Le nostre Rubriche | Le ricette

Cerca una ricetta!
Ti proponiamo una raccolta di ricette, di ricette italiane della tradizione e di ricette da tutto il mondo, per scoprire il patrimonio della grande cucina

Le ricette del nostro Chef
Nino Gagliano è un cuoco, scrittore e chef a domicilio. Raccolte qui trovi alcune delle sue più invitanti ricette, selezionate per te

I menù di Superfish
SuperFish ti consiglia tantissime ricette per cucinare il pesce in modo semplice e genuino

Tacchino ripieno

facebook  Twitter  Aggiungi ai preferiti  Segnala via e-mail  Stampa questa pagina
Portata:
Secondi
Tipologia:
Carne
Dosi per:
4 persone
Tempo di preparazione:
Piatto tipico:
USA
Difficoltà:
Difficoltà: 3

Preparazione:

Per cominciare bisogna lavare accuratamente il tacchino con abbondante acqua e togliere eventuali pezzi di grasso rimasti. Asciugare molto attentamente sia líesterno che la cavità interna del tacchino. Cospargere questíultima di sale e pepe e tenere da parte.
Nel frattempo in una padella si prepara il ripieno. Sciogliere il burro e far soffriggere le cipolle e il sedano con le erbe secche per almeno 10-15 minuti. Una volta tolta la padella dal fuoco, aggiungere il pan grattato al composto e mescolare il tutto in una ciotola.

Farcire a questo punto il tacchino, magari con líausilio di guanti di lattice. Con un grosso ago cucire insieme le due gambe e la coda, per impedire al ripieno di fuoriuscire durante la cottura. Infornare il tutto a 160 gradi coperto con un foglio di stagnola, due dita di olio nella casseruola e una spruzzata delle varie erbe secche. Per il tempo di cottura (che molto spesso dipende dalle dimensioni del tacchino), infilare il termometro da forno allíinterno di una delle cosce del tacchino, facendo attenzione che il punteruolo non tocchi nessun osso: cuocere fino a che il termometro non da come temperatura interna del volatile 80 gradi. Per una verifica più precisa, la temperatura del ripieno dovrebbe aggirarsi intorno ai 73 gradi (per il ripieno vi basterà infilzare profondamente il volatile in corrispondenza del petto, dove sotto c'è la cavità ripiena).

Nel frattempo, preparare il Gravy. Sciogliere il burro in una padella e aggiungere la polvere di cipolle e il sale con un poí díacqua. A parte mischiare l'acqua fredda con la fecola e poi versare il tutto nella padella. Far andare finchè non si addensa.
Per servire il tutto vi consigliamo un bel purè, il parente nostrano delle mashed potatoes, con cui questo piatto viene generalmente servito.




Consigli:

I piatti natalizi sono solitamente molto lunghi da preparare e molto elaborati e noi quest'anno abbiamo deciso di non sottrarci a questa tradizione e di proporvi un bel tacchino ripieno.
Il Tacchino Ripieno, o "stuffed turkey" è generalmente il piatto che gli americani consumano durante il Giorno del Ringraziamento, ma che è diventato con il passare del tempo uno dei classici delle feste, che proprio il Thanksgiving (che si celebra a fine novembre) inaugura.
L'origine di questo piatto l'avrete sicuramente sentita almeno una volta nella vostra vita. Quando i Padri Pellegrini (Pilgrim Fathers) arrivarono nelle Americhe dall'Europa, decisero che per ringraziare la buona sorte e dio per averli fatti arrivare sani e salvi avrebbero ucciso e mangiato un tacchino. E' comprensibile come allora, coloro che intraprendevano questo viaggio fossero grati di essere arrivati: la maggior parte di quelli che partivano infatti spesso non arrivava alla meta; l'attraversata dell'Oceano a quei tempi non era una passeggiata di salute!
La tradizione di "ringraziare" (inglese: to thank, da qui Thanksgiving) era però già diffusa in Europa prima della scoperta dell'America: all'epoca il tacchino, o il volatile di turno, veniva riempito di frutta e granaglie. Quando i migranti si sono spostati dall'Europa al Canada e agli Stati Uniti hanno portato con loro questa tradizione.

Autore: Chef Nino Gagliano

Tacchino ripieno
Ingredienti:

Tacchino
- 1 bel tacchino (vuoto possibilmente, fatevelo pulire dal macellaio piuttosto)
- Sale e pepe
- Erbe secche: salvia, timo, polvere di aglio e di cipolla
- Olio Vegetale

Ripieno (stuffing)
- una di tazza di burro
- 4 cipolle, tagliate
- 4 sedani, tagliati
- 4 cucchiaino di salvia secca
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaino di pepe
- 1 cucchiaino di maggiorana
- 1 cucchiaino di timo secco
- 14 tazze di pan grattato

Salsa (gravy)
- 1 cucchiaino di polvere di cipolle
- 1 cucchiaino di sale
- 1 tazza e mezza di acqua calda
- 4 cucchiai di burro
- una tazza di acqua fredda
- 2 cucchiai di fecola

Azienda     |     Promozioni     |     Servizi     |     Fidelity     |     Rubriche     |     Punti Vendita     |     Area Riservata     |     Cookie Policy
Nuova Distribuzione SpA - Via Centro Industriale Europeo 33/35 - Turate (CO) - P.IVA 02366780969
Sede legale: VIA GRAMSCI N. 10 MONZA MB - Cap. Soc. Euro 2.600.000,00 i.v. - Iscritta al R.E.A. di MONZA E BRIANZA al n. 1439537


Sviluppo siti internet Como Agenzia Grafica Como
Orodietologia: nutrizione cellulare specifica attrezzatura e attrezzi per dentisti impianti industria alimentare e dolciaria Iperdì e Superdì Poltrona Sacco playspace Termoformatrici e blisteratrici

Utilizzando il sito, accetti che questo possa impostare cookie per consentire una migliore navigazione

Ok
accetto

Privacy
policy